image

Cittadini al Lavoro per il decoro urbano

 

Gli aderenti alla lista civica hanno piantumata delle margherite nel parco
al fianco del Palazzo Comunale, e a Sant’Isidoro e Bella Farnia,
grazie all’aiuto delle comunità locali

“Basta poco. Basta amare la propria città e i suoi spazi, per renderla un posto migliore in cui vivere. Ancora una volta abbiamo dimostrato che questo è possibile”. La lista civica Cittadini al Lavoro, nei giorni scorsi, si è resa protagonista di un’ennesima opera di decoro urbano per il territorio di Sabaudia. L’ex consigliere Giada Gervasi e i suoi collaboratori si sono rimboccati le maniche e hanno offerto un tocco di colore alla città piantando delle margherite nel parco al fianco del Palazzo Comunale, nonché a Sant’Isidoro e Bella Farnia, grazie all’aiuto delle comunità locali.

“Un fiore per la rinascita di Sabaudia, al quale dedicare cure e attenzioni, da innaffiare e far crescere affinché possa, un giorno, essere ammirato in tutto il suo splendore – commenta la Gervasi – Vogliamo ringraziare quanti nei giorni scorsi si sono offerti per la piantumazione e la cura delle aiuole, i genitori e i bambini che hanno voluto condividere con noi questi momenti. E poi Natal Plant che ha messo a disposizione le piantine, senza dimenticare, infine ma non in ultimo, il commissario prefettizio Antonio Quarto, per la disponibilità e la fiducia riposta. Un’attenzione che ci ha inorgoglito e che nelle prossime settimane porterà ad altri interventi di cura e manutenzione di alcune aree verdi della città, compresi borghi e periferie”.

Un’opera di abbellimento e pulitura già avviata nei mesi scorsi in diversi parchi cittadini, in cui la lista civica ha messo in sicurezza alcune strutture dedicate ai bambini, donando loro nuova vita. Inoltre è stata tagliata l’erba, potate le piante, rimossi eventuali elementi di pericolo per i giovanissimi utenti e manutenuta l’intera area in questione.
“Questo nostro impegno – conclude la Gervasi – rientra in diversi progetti intrapresi dalla nostra associazione in questi tre anni di vita, in ultimo ‘Giardini più… fioriti’. Ed è la dimostrazione di come la sinergia tra imprenditori locali e cittadini possa veramente rappresentare la chiave di volta. Ci auguriamo che questa nascente collaborazione con il commissario Quarto possa veramente portare ad un intervento massiccio sulla città (i presupposti ci sono!) affinché i luoghi di svago e aggregazione, come possono essere i parchi e le aree verdi, tornino ad essere accoglienti, curati e senza pericolo alcuno per i frequentatori”. Un impegno per i cittadini ma anche per tutti quei turisti che ogni anno scelgono Sabaudia come meta di vacanza e relax.

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com